CENTRO DÉCOUPAGE PISTOIA NEWS: ---> IMPORTANTE! PROSSIMO CORSO SPECIALISTICO A PREZZO AGEVOLATO GIOVEDI'24 APRILE 2014 dalle ore 17 alle ore 19. L'ARGOMENTO DEL CORSO E' SCELTO DAL CLIENTE (OPPURE ISPIRATO AL POST SOTTOSTANTE) - I POSSESSORI DI DECOTESSERA HANNO LA QUOTA DI ISCRIZIONE SCONTATA DEL 75%. La prenotazione è obbligatoria, via mail o telefono. POSTI ANCORA DISPONIBILI: 3 - - - > PROSSIMO CORSO GRATUITO SABATO 19 APRILE 2014 (h. 18.00) - ARGOMENTO: TECNICA DELLA DORATURA E DECOUPAGE CREATIVO (NUOVE IDEE) - Passate a ritirare l'invito (chi ha la décotessera non necessita di invito) - Max 30 posti. --->ATTENZIONE! I CORSI DI PITTURA ONE STROKE SI SVOLGERANNO TUTTI I MERCOLEDI' DALLE 17 ALLE 19,30 - PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PASSARE AL CENTRO O TELEFONARE - - - > Sono sempre attivi i CORSI PERSONALIZZATI infrasettimanali per persona singola o per piccoli gruppi. Il tema dei corsi è a vostra scelta. Per informazioni e prenotazioni inviare una mail a centrodecoupagepistoia@gmail.com o chiamare lo 0573-533010 (orario negozio)

sabato 3 gennaio 2009

Cracklè invecchiato su tegola e metallo

(Cliccare sull'immagine per ingrandirla)

Salve a tutti! Come state? Siete ancora presi dal clima festivo o avete già fatto dei buoni e creativi propositi per il nuovo anno? Se avete voglia di riprendere in mano pennelli, forbici e colori vi aspetto fin da oggi ai nostri nuovi corsi di découpage e decorazione, sia a quelli gratuiti del Sabato (dalle ore 18,00), che a quelli su prenotazione (corsi di base e progrediti), naturalmente sempre presso il Centro Découpage-Mesticheria Venturi di Pistoia, in via Benvenuto Cellini, 19 dove troverete anche tutto il materiale illustrato nei vari post.
Iniziamo subito i corsi del 2009 con una tecnica sempre molto apprezzata, il cracklé invecchiato a due componenti, in particolare su tegole in coccio e su oggetti in metallo. L'effetto è davvero affascinante perchè lo scopo di questo lavoro è ottenere una finitura invecchiata con fessure irregolari, che valorizzi il nostro oggetto e gli doni un aspetto antico.
Ecco come si procede: stendiamo almeno due/tre mani di cementite acrilica o >>>aggrappante sulla tegola e sull'>>>oggetto in metallo (questa fase è molto importante per materiali porosi come il coccio). Mentre la vernice asciuga inizieremo a ritagliare con le apposite forbicine (o taglierini) la carta da découpage (media, leggera o carta di riso) per isolarne i soggetti che ci interessano (in questo caso, dei fiori) e farne una composizione creativa:

(Cliccare sull'immagine per ingrandirla)

Preseguiremo poi il lavoro stendendo due mani di colore acrilico in una gradazione di avorio e poi procederemo all'>>>incollaggio della carta con l'>>>apposita colla.
Dopo l'asciugatura della colla, si può sfumare lo sfondo con leggeri effetti pittorici, utilizzando spugnette e colori acrilici della stessa tonalità della carta (magari senza troppi virtuosismi...con l'invecchiatura rimarranno solo delle velature di colore! Ma è sempre un buon esercizio lavorare con i colori!).
A questo punto della decorazione potremo stendere i due componenti del cracklé (il componente 1 e dopo circa 30 minuti, il componente 2), utilizzando un pennello piatto e rigorosamente asciutto per ognuno dei due passaggi (questo, perché il cracklé è insofferente all'umidità!):

(Cliccare sull'immagine per ingrandirla)

Adesso non resta che aspettare con pazienza! Dopo circa 24 ore si formeranno delle caratteristiche "crepe" irregolari, appena visibili in controluce.
Nell'ultima fase del nostro lavoro, si devono evidenziare le fessure (momento sempre un po' emozionante di questa tecnica!), passandovi delicatamente l'Impasto invecchiante, un prodotto naturale e inodore che troverete in esclusiva al nostro Centro-Découpage, aiutandovi con la Salvietta per velature o con un panno morbido:

video


Se usate la versione opaca del cracklé a due componenti e il lavoro è venuto particolarmente bene, vi consiglio di proteggerlo con la vernice fissativa spray.

Vedrete che con un po' di esercizio riuscirete con facilità a padroneggiare questa tecnica, davvero molto gratificante!

A presto!

Affettuosamente
Dayla

(Continuate a restare aggiornati sugli argomenti dei corsi gratuiti del Sabato seguendo la colonna destra del blog).


(Cliccare sulle immagini per ingrandirle)


1 commento:

sabina ha detto...

ciao dayla,volevo kiederti,(da considerare che io nn sn un'esperta) ma in quest'ultimo passaggio,la pasta invecchiante,potrebbe sostituire la porporina? grazie!

 
- Template Blogger modificato a cura del Centro Découpage Pistoia - Via Cellini, 19 - Pistoia - Tel. 0573/53.30.10 - mail: centrodecoupagepistoia@gmail.com - [Toscana, comprensorio: Pistoia-Firenze-Prato-Lucca-Empoli-Montecatini-Pisa-Massa-Carrara-Livorno-Siena-Grosseto-Arezzo].